Pallavolo … l’ora della verità:


Prendono ufficialmente avvio oggi anche tutti i campionati provinciali CSI e FIPAV di pallavolo. Tre le nostre rappresentative che scenderanno in campo nel pomeriggio: si inizia alle 16.00 con la categoria Under 16 impegnata  nel campionato FIPAV in una non facile trasferta a Erbusco; mister Andrea è in fibrillazione già dalla prime ore dell’alba. Sarà poi la volta delle promettenti Under 10 impegnate in casa contro le temibili amiche della Polisportiva Calvagese; le allenatrici Roberta e Jessica confidano in una buona prestazione visto quanto emerso nella fase precampionato. Chiuderà la giornata della pallavolo la rappresentativa  Under 14 che, guidata dalla nuova coach Morena, esordirà alle 19.00 sul campo della Trenzanese, affidandosi all’esperienza delle ragazze del 2006 (che nella scorsa stagione avevano positivamente militato nella categoria Under 12) e forti dei nuovi acquisti della classe 2005 che stanno portando grande entusiasmo a tutto il gruppo.

Rinviato invece al 30/10/2018 sul campo delle agguerrita Olimpya Volley (Bagnolo) l’esordio della nostra rappresentativa Under 12, in quanto il rispettivo calendario ha sancito la giornata di riposo questa settimana; poco male mister Moreno insieme a Sara e Cristina hanno pensato bene di approfittare per far recuperare le loro atlete dopo l’impegno nell’amichevole di mercoledì contro il Poncarale.

Seconda giornata invece per le nostre compagini giovanili del calcio a 7; l’esordio della scorsa settimana per entrambe le rappresentative non è stato positivo in termini di risultato, ma l’impegno profuso dai ragazzi è stato apprezzato dai mister che confidano di muovere la classifica. Oggi pomeriggio alle 16.30 a Trenzano scenderanno in campo con buone aspettative i ragazzi dell’Under 11, dei mister Nicola e Luca; mentre la squadra degli Juniores guidata da Paolo e Roberto ha giocato l’anticipo mercoledì 17:  il risultato(purtroppo sfavorevole) non è stato ancora omologato, ma nulla da rimproverare ai nostri ragazzi che hanno dato tutto con un avversario nettamente più forte.

A tutti in bocca il lupo e che vinca lo sport!